Crostata di pesche sciroppate e sbriciolata di amaretti

Mi piacciono troppo le crostate fatte in casa, le mie in particolar modo! Aspettando le pesche fresche, ma volendo provare l’accostamento con l’amaretto di cui avevo letto, ho provato questo delizioso dolce.

La ricetta della frolla è quella senza uova già pubblicata in precedenza:

150gr di burro, 250 gr di farina, dai 50 ai 100gr di zucchero (in base al vostro gusto e alla farcia utilizzata. Un paio di cucchiaini di lievito per dolci, poco latte tiepido.

Impastiamo velocemente e lasciamo riposare in frigo per 30 minuti.

Trascorso questo tempo, aiutandoci con della farina, stendiamo la pasta abbastanza sottile e farciamo con il resto degli ingredienti di questa ricetta:

100 gr di amaretti passati al mixer, marmellata di albicocche, 4 mezze pesche sciroppate.

Per prima cosa ho steso la marmellata a creare uno strato sottile, poi ho spolverato gli amaretti sbriciolati in maniera su tutta la superficie e adagiato le pesche tagliate a fette di circa 3mm.

In forno a 180 gradi finchè la pasta non sarà doratina. Sentirete che profumino e che sapore!

Una vera coccola per il palato…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...