Scrigno di bontà, scrigno di Venere.

Finalmente l’ho fatto! Il famigerato scrigno di Venere amato e rivisitato da Bruno Barbieri e i suoi seguaci. Una vera prelibatezza che non si distingue certo per sobrietà, ma che è in grado di trascinare in un mondo ovattato di ricordi di pranzi domenicali dalla nonna… Confesso che ho voluto fare la versione semplificata (ovvero quella…

Chi dice fave (e cicoria) dice Puglia.

Ci sono piatti radicati profondamente nella tradizione di alcune regioni, abbinamenti che rimandano immediatamente ad un posto e ad una determinata cultura. Le purea di fave con la cicoria lessa, condita semplicemente con olio e sale, è uno di questi: la Puglia è subito in tavola con la sua semplicità, i colori e la genuinità…

Riso, patate e…peperoni!

Oggi mi sento ispirata per proporvi questa ricetta alternativa rispetto alla cugina (si si, cugina, non cucina…) barese, quasi omonima: riso, patate e cozze. Il riso al forno mi ha sempre intrigato; questa preparazione in particolare perché il riso si cuoce in forno insieme a tutti gli altri ingredienti, assorbendo profumi e sapori come solo…

Risotto al vino rosso e noci

La primavera bussa alle porte ma l’inverno, per quanto mal sopportato dalla maggioranza della gente, è sempre come un morbido maglione di lana pesante in cui abbandonarsi, crogiolarsi e perché no, viziarsi un po’, pensando che l’estate e la prova costume siano ancora troppo lontane per non concedersi gustose coccole. A me i risotti fanno lo stesso effetto…

Cous cous dell’orto profumato alla menta: aspettando primavera

Mi piace vedere le giornate che pian piano si allungano, gli odori nell’aria che iniziano a cambiare e persino i cinguettii al mattino presto. Tutto questo è presagio di inverno che pian piano inizia a farsi da parte e mi ispira ricettine fresche e leggere, ottime per pasti light alla ricerca della forma perduta. Volente…